Guitar – Davide

thumbnail

DAVIDE CIURA Pugliese di nascita (Taranto 14/02/88) si avvicina alla chitarra all’età di 16 anni grazie alla passione musicale inculcatagli dal padre violinista concertista che ravvisa subito in lui un grande talento musicale.
Dopo un anno di studio da autodidatta, prende lezioni per oltre due anni dal noto chitarrista Salvatore Russo il quale, terminato il programma di studi, lo spinge verso lidi lontani alla ricerca di un ulteriore perfezionamento e della sua dimensione artistica.
Vari sono stati i seminari seguiti con famosi chitarristi quali Stochelo Rosenberg, Marty Friedman, Paul Gilbert, Fabio Zeppetella, Andy Timmons, Robben Ford.
Nell’estate 2007 ha seguito le lezioni tenute a Perugia dagli insegnanti della rinomata Berklee College of Music, in occasione dell’Umbria Jazz Festival. Ha inoltre seguito un corso di formazione jazz col maestro Andrea Gargiulo ed uno pop-rock con Allen Hinds del GIT di Los Angeles ottenendo sempre espressioni di merito e di stima.
Ha studiato chitarra elettrica con indirizzo rock blues al Saint Louis College of Music (Roma) sotto la guida del maestro Lello Panico. Nello stesso istituto, ha studiato armonia e solfeggio col M° Antonio Solimene, analisi ritmica con Claudio Mastracci, lettura con Antonio Affrunti. Inoltre, approfondisce privatamente con Massimo Varini le tecniche di arrangiamento e di esecuzione in studio.
Nell’estate 2011 frequenta l’ESC 2011 ovvero un master di chitarra rock-fusion tenuto da musicisti del calibro di Allan Holdsworth, Kiko Loureiro e Richard Hallebeek. Si perfeziona nel jazz, col jazzista barese Guido Di Leone.
Da alcuni anni insegna chitarra elettrica sia privatamente, sia nelle scuole di musica S. Cecilia (Taranto) come insegnante Yamaha, scuola G.F. Maia Materdona (Mesagne), Rusalka (Carosino), Leonida (Taranto) Renato Moro (Taranto), Colombo (Taranto), Laboratori musicali Mondadori (Taranto) . Inoltre collabora con artisti e gruppi dell’area pugliese in veste di tournista live ed in studio, interessandosi a diversi generi musicali quali pop, rock, funk, jazz e blues.
Più recentemente si dedica alla composizione ed alla registrazione di propri brani, pubblicando i suoi primi singoli strumentali “Peter song” ed “Intergalactic War”. Singoli che raccolgono numerosi consensi in Italia, ma specialmente all’estero.
Nel 2014 esporta la sua attività musicale a Londra, dove rimane per due anni collaborando con artisti inglesi locali.
Rientrato in Italia nel 2017, lavora al suo primo disco solista e partecipa in qualità di dimostratore delle prestigiose chitarre Agostin, alle fiere: “MusikMesse”, “Musika”, “Second Hand Guitar” e “Music Wall”. Di recente inizia la collaborazione con Eko Music Group, storico marchio di chitarre italiano.

Evento Glamour, vincitore Wedding Awards 2015 matrimonio.com